Prima di…

Certo: la revisione degli uffici di governo territoriali (riduzione delle prefetture, riunione logistica di uffici decentrati, accorpamento delle centrali di PS, Carabinieri, GdF) è un’ottima cosa per cominciare… Ma, ad esempio….giusto per dirne alcuni…. Annunci

2 o 3 cose sui parlamentari

Ogni volta che sento che sta per cominciare un discorso sui tagli agli stipendi dei parlamentari cerco di sviare il ragionamento, sfuggire alla conversazione, cambiare programma tv o frequenza radio. Da un po’ di tempo, prendersela contro la “casta” è ormai diventato lo sport nazionale e la valvola di sfogo della rabbia e dell’indignazione: hai…

Parola di spreco….

Dal dicembre del 2009 sono ufficialmente uno spreco. Lo disse la legge finanziaria che identificò nelle “circoscrizioni di decentramento comunale” dei comuni dipiccole e medie dimensioni, una delle voci di spesa da tagliare per abbattere finalmente i costi della politica. Già, i costi della politica. Una panacea leggendaria che regolarmente affolla i dibattiti e i…

Lo schiaffo…

Non mi viene in mente alcuna altra immagine per descrivere efficacemente le parole di alcuni autorevoli esponenti della maggioranza di governo in merito ai (presunti/ auspicati/ temuti?) tagli alle spese della politica. Ennesima conferma di come questo pur serio problema venga costantemente affrontato solo ipocritamente sulla scorta della convenienza e del sensazionalismo. Abbiamo il  ministro…

Tagliare il futuro – Aggiornamento

A quanto sembra dalle indiscrezioni della stampa, il testo della manovra economica finanziaria 2010-2011 «è stato trasmesso domenica sera dalla presidenza del Consiglio dei ministri», riferisce una nota dell’ufficio stampa del Quirinale. Nel documento sarebbe stata stralciata la lista dei tagli ai 232 enti, fondazioni e istituti culturali. Alla necessaria esigenza di operare dei tagli…

Tagliare il futuro – la lista dei tagli alla cultura

E’ una vera e propria carneficina che ha indignato addirittura il ministro Bondi. L’art. 7 comma 22 del “Decreto legge recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica“, spiega che a decreto approvato “lo Stato cessa di concorrere al finanziamento degli enti, istituti, fondazioni e altri organismi“, indicati nell’elenco allegato: si…