Questo non è il “mio” PD…

Non era così che doveva essere. Non era così un partito con la pretesa di incarnare un grande movimento riformista doveva comportarsi. Perchè un movimento di tale natura DEVE SEMPRE cercare di stare dalla parte dei cittadini. Anche a costo di compiere scelte difficili. Non è questo il caso dal momento che il voto su…

2 o 3 cose sui parlamentari

Ogni volta che sento che sta per cominciare un discorso sui tagli agli stipendi dei parlamentari cerco di sviare il ragionamento, sfuggire alla conversazione, cambiare programma tv o frequenza radio. Da un po’ di tempo, prendersela contro la “casta” è ormai diventato lo sport nazionale e la valvola di sfogo della rabbia e dell’indignazione: hai…

…e quel pizzico di leghismo in piu’….

Sarà che la loro “prima uscita” pubblica mi ha particolarmente impressionato, sarà perché tra loro vi è qualche celebre esponente dalla storia politica versatile, mutevole e variopinta, sarà perché il loro leader nazionale è un personaggio limpido e cristallino. Fatto sta che seguo con viva attenzione le vicende del neonato movimento dei Popolari di Italia…

Lo schiaffo…

Non mi viene in mente alcuna altra immagine per descrivere efficacemente le parole di alcuni autorevoli esponenti della maggioranza di governo in merito ai (presunti/ auspicati/ temuti?) tagli alle spese della politica. Ennesima conferma di come questo pur serio problema venga costantemente affrontato solo ipocritamente sulla scorta della convenienza e del sensazionalismo. Abbiamo il  ministro…

Classe dirigente

Che il mercato del lavoro dei manager di alto livello sia una casta chiusa  – per cui manager possa passare con incredibile disinvoltura dalle banche alla metallurgia, dagli aeri alle assicurazioni – è noto e risaputo. Che questa pratica, soprattutto nel settore pubblico e dei colossi semi-privatizzati, si sia consolidata negli anni, frutto della peggiore lottizzazione politica,…