Se così è, non è in nome mio…

Vedo che una parte della rete sta letteralmente impazzendo per questa “rivolta dei forconi” che sta paralizzando la Sicilia.  Blocco dei porti, dei centri di smistamento dei container, dei caselli autostradali: distributori di benzina a secco, autostrade bloccate, supermercati vuoti. La rete tifa per quella che vede come la variante “armata” degli indignatos, la protesta…

lo “stile” di uno sciopero

Lunedì 12 dicembre, sciopero generale contro la manovra e la crisi. Mettiamo da parte un attimo ogni considerazione di merito: sul governo, sulla manovra, su Monti e i suoi ministri. E non parliamo, anche qui, nel merito, dei sindacati: sul ruolo, sulla funzione, sulle scelte, sulle divisioni, così come dello strumento stesso dello sciopero oggi.…