I tre giorni dell’ “esperienza”

Pare che il tornado della discesa in politica di Sara Tommasi abbia avuto conseguenze talmente dirompenti che è difficile vederne ora la fine e le ripercussioni sull’intera cultura occidentale. Sicuramente ha sconvolto gli “scenari politici” (???) dei diretti interessati che si sono lanciati in una guerra di comunicati stampa. Annunci

Arrivano gli esperti

E’ passata un po’ sotto silenzio l’ennesima fatica politico-organizzativa del vulcanico Domenico Scilipoti: un convegno sul “signoraggio bancario”, uno dei temi che più appassiona il leader del MRN. L’importantissimo avvenimento non poteva non prevedere relatori altrettanto importanti. A cominciare da Alfonso Luigi Marra, presentato “Filosofo, giurista, avvocato, specializzato in cause contro le banche“, ma soprattutto  autore…

Mimmuzzo e le cattive compagnie

Che Domenico “Mimmo” Scilipoti fosse un soggetto “fuori dalle righe”, questo lo si vide sin dal primo momento di celebrità (la fiducia del 14 dicembre con immigrati da lui pagati per stare fuori da Montecitorio ad inneggiarlo). Con il tempo abbiamo conosciuto le intemperanze, le follie, le capriole politiche e mentali sue e dell’incoscente piccola…

Canta che ti passa.

Scrivo questo post a partire da una discussione tra amici, durante la quale mi sono reso conto di quanto siano cambiate le chiavi della comunicazione della politica italiana. Lontani sono i tempi di “E forza Italia, siamo tantissimi” ma l’impatto che quel motivetto ebbe sullo scenario nazionale fu dirompente. Il “duetto della discesa in campo”,…

Il ritorno della supercazzola

Mentre stamattina è andata in scena l’Assemblea Nazionale del Movimento di Responsabilità Nazionale, recupero una dichiarazione dell’on. Domenico Scilipoti, Leader del movimento, rilasciata l’8 ottobre, in merito alla possibilità di un nuovo condono fiscale:

Onorevoli mercenari/ 3

I responsabili: Capitolo Finale (???) Ripeto quanto già detto: la sopravvivenza e l’ambizione sono la miscela che spinge questi loschi individui del panorama politico italiano. E’ chiaro che ogni scelta futura sarà improntata al perseguimento di questi due obiettivi, non ci sono patti, promesse, fedeltà, giuramenti elettorali che tengano. Tanto che vi sono anche coloro che…

Onorevoli mercenari/2

I “responsabili”: Chi Sono. Magari qualcuno si ricorderà gli insulti a Prodi, accusato – anche giustamente  – di essere in balia di Clemente Mastella, altro celebre mercenario elettorale e di aver imbastito uno scandaloso esecutivo composto addirittura da 105 membri. Corsi e ricorsi storici, niente di nuovo sotto il sole. Oggi al Governo c’è Berlusconi…