De Magistris e quel confine da non varcare

Fa veramente male quando ti ritrovi improvvisamente “dall’altra parte” di una vita passata al servizio della legge e delle sue regole. Ma anche in quello sciagurato caso bisognerebbe continuare a rispettarle con la medesima fiducia che la verità, alla fine, premierà sempre: a prescindere da quanto faccia male umanamente. Altrimenti si finisce con il comportarsi nella…

La dignità calpestata della pena rieducativa

Tra le tante, troppe, cialtronerie che ormai ci lasciamo scivolare addosso senza più battere ciglio ve ne è una che ho trovato particolarmente odiosa. È l’atteggiamento di sufficienza e disgusto con cui i peones berlusconiani trattano il tema dei lavori di pubblica utilità a cui il loro leader potrebbe venire sottoposto tra qualche giorno. Alcune…

Elogio dei fatti (Lee Marshall)

Ci sono i fatti, e c’è il rumore intorno ai fatti. I fatti sono questi. Un noto imprenditore italiano ha ideato, verso la fine degli anni ottanta, “una scientifica e sistematica evasione fiscale di portata eccezionale”, “un complesso meccanismo fraudolento ramificato in infiniti paradisi fiscali”, grazie a cui è riuscito a mettersi da parte, per…

I due pesi e le due misure delle banche italiane

” Ci spiace. Ma lei non offre sufficienti garanzie!”. Quanti si sono sentiti dire parole simili a queste recandosi in banca a chiedere un prestito o accedere un mutuo? Non è demagogia, è cronaca quotidiana: che si tratti di risparmiatori, o padri di famiglia, o piccoli imprenditori, la musica non cambia. Pare anzi che le banche…

L’appassionato bibliofilo….

Posso dire che Marcello Dell’Utri ha dato tanto alla cultura politica di questo Paese: appassionato bibliofilo, è stato presidente della commissione Biblioteca del Senato per tanti anni. Stimato dai colleghi di tutti i gruppi (Gaetano Quagliariello, senatore Pdl, comunicato in difesa di Marcello Dell’Utri, appena condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa).…