Leggere prima di firmare

“Leggi prima di firmare!!”. E’ la classica battuta che viene fatta prima di accingersi a firmare qualcosa, giusto per infondere il sospetto che, da qualche parte del documento, in caratteri microscopici, siano contenute terribili clausole ignote al firmatario. Un’eventualità che sicuramente non si pone quando ci si presenta a firmare, ad esempio, per la presentazione dei…

Le regole della compravendita.

Cosa si fa all’atto di voler acquistare della merce? Semplice, si paga! Una regola semplice e fondamentale, solitamente mai messa in discussione. Evidentemente non tutti però è così e una vicenda che francamente ha dell’assurdo ci spiega che anche in questo campo esistono le eccezioni. Soprattutto se ti chiami Paola Pelino e sei una parlamentare…

Bonus Produttività

Sempre alla faccia di chi vede nello stipendio dei parlamentari l’unico spreco d’Italia. E alla faccia di chi ha sempre difeso il “sistema Lombardia” come un’eccellenza assoluta. Non ho mai avuto il piacere di sapere cosa sia un “bonus” in busta paga perché nel mio contratto non sono previsti “obiettivi da raggiungere” con emolumenti a…

L’appassionato bibliofilo….

Posso dire che Marcello Dell’Utri ha dato tanto alla cultura politica di questo Paese: appassionato bibliofilo, è stato presidente della commissione Biblioteca del Senato per tanti anni. Stimato dai colleghi di tutti i gruppi (Gaetano Quagliariello, senatore Pdl, comunicato in difesa di Marcello Dell’Utri, appena condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa).…

Almeno lui no…

In qualunque modo siano andate queste elezioni politiche, possiamo tirare un sospiro di sollievo per una storia emersa durante la campagna elettorale. Perchè quella di Maurizio Grassano è una storia esemplare del basso spessore a cui ci hanno abituato decine e decine di parlamentari italiani. Lo stesso motivo per cui non ce lo ritroveremo candidato…

Deliri post-rimonta

“Mentre si sta concludendo questa campagna elettorale, tutti ormai riconoscono al Presidente Silvio Berlusconi, anche i suoi più acerrimi avversari politici, un temperamento, una determinazione, un’abnegazione, una capacità di discernere e di presentare soluzioni concrete ai problemi dell’Italia che lo hanno imposto alla simpatia, se non all’ammirazione di tutti, anche da parte di quanti non…