Art. 64…


A pochi sarà sfuggito ieri la manifestazione di soddisfazione messa in atto dalla maggioranza dopo la lettura dei risultati della votazione della mozione di sfiducia al governo. La reazione è stata degna della migliore curva calcistica dopo una vittoria nel derby.

Nulla è mancato: diti medi, cori con salto ritmato, gesti dell’ombrello, un pallottoliere esibito permostrare “come si fanno i conti” e persino quel nobile gesto “tafaziano” che consiste nell’avviccinare ripetutamente la mano aperta alla propria zona pubica. Il tutto a pochi minuti di distanza da una rissa sfiorata per un voto dato a tradimento. Insomma: dopo il tricolore di Bossi, il dito medio della Santanchè, lo spumante del sen. Strano e la mortadella di Gramazio, il centro destra regala un’altra preziosa lezione di bon ton parlamentare.

Mi ha fatto sorridere andare a leggere l’art. 64 del regolamento della Camera che recita:

comma 3. Durante la seduta, le persone ammesse nelle tribune della Camera devono astenersi da ogni segno di approvazione o disapprovazione.comma 5. I commessi, in esecuzione degli ordini del Presidente, fanno uscire immediatamente la persona o le persone che turbassero l’ordine. Qualora non si individui la persona o le persone da cui è cagionato il disordine, il Presidente dispone che sia sgombrata tutta la sezione della tribuna nella quale è avvenuto.

comma 6. In caso di oltraggio recato alla Camera o a un qualsiasi suo membro, il responsabile è immediatamente arrestato e tradotto davanti all’autorità giudiziaria competente.

Mentre sul sito ufficiale della Camera, nella pagina dedicata alla visite alle sedute parlamentari, vengono dettate altre importanti regole di comportamento e di contegno (SIGH!!!).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...