Appunti di Relazioni Internazionali 3 – il ruolo della politica.


Gli “Etats Generaux de l’Europe” sono una manifestazione organizzata da alcuni grandi Think-Thank culturali che consiste in una giornata di dibattiti, tavole rotonde e conferenze tutti sulle prospettive, i punti critici, i problemi e le opportunità dell’Europa. Quest’anno è stato invitato il Presidente della Commissione Europea a tenere il discorso di apertura. Prima di lui ha preso parola Pierre Lellouche, segretario di stato francese agli affari europei, che ha voluto trattare alcune delle più attuali problematiche che l’Europa moderna deve affrontare. Discorso interessante e seguito.

Fino al passaggio sciagurato nel quale si è avventurato a dimostrare che la firma del Trattato di Lisbona è stata resa possibile grazie all’iniziativa di Nicolas Sarkozy. Apriti cielo!

Tutta la platea ha cominciato a tirare bordate di fischi e urla di disapprovazione, all’unisono, nessuno escluso (e non si trattava solo  di studenti universitari ma anche di adulti maturi e vaccinati!!). La sua colpa? aver parlato di politica nazionale in un contesto di politiche europee e aver tentato, in questo contesto di aver “nazionalizzato” i meriti di un impresa collettiva (tentazione molto forte anche dalle nostre parti, soprattutto sull’asse Russia-Occidente).

Il Segretario di Stato, concluso molto brevemente il suo intervento, se ne è andato in sordina.

Che dire? Esemplare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...